Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Dacia Spring: un SUV 100% elettrico

La Dacia Spring elettrica arriverà sul mercato nel 2021 e si distingue per il suo aspetto da SUV. È alimentata da un motore 100% elettrico e promette un’autonomia di 300 km nel ciclo urbano. Per gli spostamenti quotidiani, questa city car offre un nuovo piacere di guida, rimanendo fedele ai codici del marchio Dacia. È una delle auto elettriche più economiche del mercato.

Dacia Spring 2021: la praticità della vita quotidiana a bordo

La Dacia Spring elettrica si distingue per il suo aspetto più simile a un SUV. Gli interni sono semplici e si basano principalmente su materiali plastici di base. i 4 posti reali consentono di viaggiare comodamente, da soli o in famiglia. Nella parte anteriore, il vano portaoggetti da 23,1 litri è intelligente e a portata di mano.

Per quanto riguarda la multimedialità, il touch screen da 7 pollici permette di godersi appieno il viaggio. Telefono, radio, multimedia, navigazione GPS: il sistema “Media Nav” si occupa di tutto! È compatibile con Android Auto e Apple CarPlay.

È sufficiente collegare il vostro smartphone tramite Bluetooth o jack e USB. Potrete così ascoltare le vostre playlist o utilizzare le vostre app preferite, senza distogliere lo sguardo dalla strada. Se avete bisogno di ricaricare la vostra Dacia Spring, il sistema di navigazione vi guida al punto di ricarica più vicino.

Una piccola city car dalle dimensioni compatte

In termini di dimensioni, la Dacia Spring è lunga 3,73 m, larga 1,58 m e alta 1,52 m, con un passo di 2,42 m. Grazie allo spazioso bagagliaio e al sedile posteriore ribaltabile, la Dacia Spring offre il miglior volume di carico della sua categoria. 290 L di volume del bagagliaio e 631 L una volta abbattuto il sedile posteriore.

Dimensioni
Lunghezza3.734 mm
Larghezza1579 mm (1770 mm con gli specchietti aperti)
Altezza1.516 mm
Passo2.423 mm
Volume del bagagliaio290 L
Volume del sedile ripiegato631 L

Motorizzazione della Primavera Dacia

Il motore da 33 kW (44 cavalli), il peso inferiore a 1 tonnellata e la coppia immediatamente disponibile di 125 Nm consentono un comfort di guida ottimale. In termini di prestazioni, la Dacia Spring elettrica non è ovviamente la migliore.

Infatti, lo scatto da 0 a 100 km/h è assicurato in 19,1 secondi per una velocità massima di 125 km/h. In modalità Eco, la potenza è limitata a 23 kW e la velocità massima a 100 km/h. La Spring è certificata M1, il che significa che può essere utilizzata in autostrada.

Modalità normaleModalità Eco
Potenza33 kW23 kW
Velocità125 km/h100 km/h
Coppia125 Nm
0 – 100 km/h19.1 secondo
spring-3

Autonomia e batteria: elettrica, in tutta semplicità

La Dacia Spring ha un’autonomia di 234 km nel ciclo combinato e fino a 305 km nel ciclo urbano WLTP. Ricordiamo che il ciclo combinato WLTP è composto dal 57% di guida urbana, dal 25% di guida extraurbana e dal 18% di guida autostradale.

Ma attenzione, l’autonomia reale dipende da diversi fattori e può differire dall’omologazione effettuata secondo il protocollo WLTP. Infatti, lo stile di guida, il terreno e le condizioni meteorologiche giocano un ruolo importante. Il consumo medio è di 13,9 kWh/100 km e di 10 kWh/100 km in città.

Come il motore, anche la batteria agli ioni di litio è il risultato dell’esperienza del gruppo Renault nel campo dell’elettromobilità. È composta da 72 celle, pesa circa 186 kg e ha una capacità energetica totale utilizzabile di 26,8 kWh. Garantita per 8 anni o 120.000 km, la batteria ha una capacità di carica minima del 75%.

Con Spring Dacia, la batteria è di proprietà dell’utente, il che facilita la rivendita del veicolo. La casa automobilistica Dacia si impegna a riciclare le batterie utilizzandole, ad esempio, per l’accumulo di energia.

MistoUrbano
Autonomia234 km305 km
Consumo13.9 kWh/100 km10 kWh/100 km

Come ricaricare l’auto elettrica Dacia Spring?

Grazie alle diverse modalità di ricarica, non rimarrete mai senza batteria. Infatti, è possibile ricaricare la Spring in due modi diversi.

A casa: basta collegare la Dacia Spring elettrica a una presa domestica per una ricarica occasionale, o a una presa rinforzata per una ricarica regolare. Se si desidera una ricarica rapida in meno di 5 ore, è sufficiente installare una stazione di ricarica domestica.
In giro: Approfittate delle stazioni di ricarica pubbliche per ricaricare il vostro veicolo elettrico durante gli spostamenti. Se avete fretta, ordinate il caricatore Combo DC da 30 kW opzionale e accedete alle stazioni di ricarica rapida. Con una potenza limitata a 30 kW, potrete recuperare fino all’80% dell’autonomia in poco meno di un’ora. Questa opzione costa 600 euro.

Una carica completa della batteria vi consentirà di fare fino a una settimana di viaggi quotidiani!

Grazie alla modalità Eco, potrete aumentare l’autonomia e risparmiare fino al 9% sui costi energetici. Agendo su alcuni elementi di consumo e limitando la velocità della Primavera a 100 km/h.

Tempo di ricaricaAutonomia recuperata
Caricatore DC 50kW DC1h12230 km
Stazione di ricarica domestica 7,4kW AC (32A)4h50230 km
Presa domestica rinforzata 3,7kW AC (16A)8h19230 km
Presa domestica 2,3kW AC (10A)13h27230 km

Ricarica a portata di mano

Per gestire facilmente la vostra vita quotidiana 100% elettrica, collegatevi all’applicazione mobile “My Dacia”. Potrete così controllare l’autonomia della vostra Spring Dacia, avviare il riscaldamento a distanza e interrompere o riavviare la ricarica dal vostro telefono. L’elettricità non è mai stata così facile!

Quale Dacia elettrica scegliere?

In Europa, la Spring inizierà le prime consegne alla fine del 2021 ed è disponibile in tre versioni:

La Dacia Spring Confort

È la versione di base. Include climatizzatore manuale, radio Bluetooth, luci diurne a LED e cerchi da 14 pollici.

Dacia Spring Confort Plus

Questa versione offre un pacchetto tecnologico. Si tratta di un sistema di navigazione da 7 pollici, compatibile con Android Auto e Apple Car Play, che include una telecamera posteriore e un radar posteriore. L’allestimento Dacia Spring Comfort Plus eredita anche la vernice metallizzata, la ruota di scorta e il pacchetto arancione.

La Dacia Spring Business

Questa versione è riservata ai professionisti e non è quindi disponibile per i privati. Ha lo stesso equipaggiamento della versione “Comfort”, ma con alcuni extra.

Una versione utilitaria a 2 posti denominata “Cargo” arriverà nel 2022. Al momento non ci sono dettagli sulle sue caratteristiche.

spring-electric-4

Qual è il suo prezzo?

Nonostante le variazioni di prezzo dal suo lancio, la Spring rimane l’auto elettrica più economica sul mercato. La versione “Comfort” parte da 19.290 euro, bonus esclusi. La versione Dacia Spring Confort Plus parte da 20.790 euro, bonus esclusi. La versione “Business” ha un prezzo di 19.600 euro.

Nessun bonus? Qual è il bonus? Acquistando un’auto elettrica, si ha diritto al bonus ecologico. L’importo di questo aiuto varia da Paese a Paese.

VersioniPrezzo 2022 IVA inclusa ma bonus escluso
Dacia Primavera “Confort19 290 €
Primavera Dacia ” Confort Plus “20 790 €
Dacia Primavera ” Business “19 600 €

Per concludere

La prima auto elettrica di Dacia non ha le stesse qualità di presentazione, comfort e sicurezza degli altri modelli del marchio. Tuttavia, conserva una delle loro grandi qualità, il prezzo. Questo è imbattibile, anche nella versione Dacia Spring “Comfort Plus”. La Spring è perfetta come seconda auto, ma non offre la versatilità di un veicolo principale.

Per guidarvi nella ricerca, il team di OnMyBike pubblica regolarmente articoli sulle auto elettriche

Fonte

Questo articolo è tradotto anche in Site en allemand, Site en anglais and Site en espagnol.